M9

M9 è il nuovo spazio di produzione culturale che la Fondazione di Venezia sta realizzando nel cuore di Mestre. Più di un museo, più di un centro espositivo, M9 è un laboratorio in cui rappresentare, studiare e riflettere sulla modernità e sulla contemporaneità.

Macchina redazionale in continua evoluzione, proporrà un’esposizione permanente dedicata alle grandi trasformazioni avvenute in Italia nel XX secolo, mostre temporanee incentrate sui temi delle scienze, delle tecnologie, dei media e delle industrie creative, attività didattiche e una ricca programmazione di iniziative che verranno ospitate nell’auditorium e nella mediateca.

Questi spazi saranno ospitati all’interno del nuovo edificio museale progettato dallo studio berlinese Sauerbruch Hutton.

Perché è stata scelta la sigla “M9” per denominare l’intero progetto? “M” sta per museo, mostre, mediateca, multimedialità e multisensorialità, per mall, per Mestre, Marghera e metropoli; “9” per Novecento, il secolo narrato nell’esposizione permanente.

Sito web: http://www.m9museum.it